IL GORIMA TREPUZZI VINCE E SI QUALIFICA MATEMATICAMENTE AI PLAY OFF PROMOZIONE

foto squadra Bari

Il Gorima Salento XV Trepuzzi chiude la pratica qualificazione ai play-off vincendo la partita prima della sosta di Natale in trasferta a Rende.
Il primo tempo si disputa sotto uno scrosciante acquazzone. La squadra di casa pur non brillando approfitta di nalcuni falli ingenui della difesa del trepuzzi per piazzare in mezzo ai pali realizzandone due portandosi sul 6-0. Al 23’ la compagine salentina prova a trasformare una punizione, purtroppo sbagliata da Miglietta. Al 30’ da una touche parte un poderoso carrettino avanzante ed è Perrone Gabriele a schiacciare in meta l’ ovale, grazie alla conversione di Miglietta il GORIMA ribalta il risultato sul 6-7. Due minuti dopo D’Oria, dopo una lunga sgroppata schiaccia la palla in aria di meta e Miglietta allunga portando il risultato sul 6-14.
Nel secondo tempo finito di piovere il Trepuzzi pronti via e dopo appena 35 secondi Miglietta si rende protagonista di un fantastico up under per se stesso e si invola in meta purtroppo sbaglia la trasformazione. Al 5’ è il solito D’Oria a regalare altri 5 punti al GORIMA. Il Trepuzzi continua ad attaccare e segna al 12’ grazie ad un fantastico tuffo di Cecchini; purtroppo la posizione è troppo angolata e Manno non trasforma. Passa una manciata di minuti ed è ancora dominio ospite, che dopo un altro poderoso carrettino da touche porta alla marcatura Di Summa. Portando il risultato sul 6-31. Il Rende non molla e prova una timida reazione, che lo porta a siglare la prima marcatura del match e al risultato finale di 11-31.
A fine partita Miglietta dichiara: “ Siamo partiti con il freno a mano, abbiamo concesso il vantaggio agli avversari. Abbiamo siglato due mete nel primo tempo, ma, avremmo potuto farne molte di più, se non fosse stato per nostri errori. Nel secondo tempo abbiamo concretizzato molto di più. A dieci minuti dalla fine a causa della stanchezza e del fango abbiamo calato la nostra intensità e i nostri ritmi. Ora testa a dopo le feste dove ci attende l’ ultima partita contro la Salento Rugby”.
Il direttore sportivo Fabio Scippa ci tiene a sottolineare che nonostante i numerosi infortunati e quindi ci si è presentati in Calabria con una squadra rimaneggiata chi ha giocato non solo si è fatto trovare pronto ma non ha fatto rimpiangere gli assenti.

IL GORIMA TREPUZZI VINCE CON LA SECONDA IN CLASSIFICA ED E' AD UN PASSO DALLA QUALIFICAZIONE AI PLAY OFF

foto squadra Bari

Il GORIMA Salento XV si aggiudica la gara spareggio per i play-off grazie ad una
rocambolesca partita tra le mura amiche del “Federale”. Quella andata in scena tra la squadra salentina e la Union Santeramo è stata una partita molto combattuta.
Primo tempo: i giallorossi vanno in vantaggio al 5’ minuto grazie ad un favoloso drop di Antonio Nestola. I successivi 35 minuti danno vita ad un match molto combattuto sulle fasi statiche e sui raggruppamenti, poco spettacolo ma tanta lotta su ogni pallone. La Salento XV dimostra un’ ottima fase difensiva concedendo solo una punizione al 38’ che porta il risultato sul 3-3.
Il secondo tempo al contrario è tutta un’altra musica il GORIMA si decide a non
andare a sbattere sul muro degli avversari ma di giocare in velocità ed al largo, al 1’ s.t. è Paolo D’Oria a segnare la prima meta dell’ incontro, Miglietta trasforma e porta il risultato sul 10-3. Al 6’ è Matteo Solazzo a segnare la marcatura, successivamente trasformata da Miglietta. Al 25’ Gianmarco Rampino sigla la terza meta, Miglietta non trasforma e il risultato si porta sul 22-3 in favore dei salentini. Al 27’ ancora D’Oria sigla un’altra meta e Miglietta pone i due punti addizionali con la trasformazione. Sul finale di partita è ancora Rampino a siglare la quinta meta che con la trasformazione di Manno chiude la partita sul 36-3.
Il Coach Carlo Perrone ha dichiarato: “ Abbiamo sprecato tutto il primo tempo, non imponendo il nostro gioco, ma adeguandoci agli avversari, poi abbiamo cambiato atteggiamento e non c’è stata più partita. Abbiamo tanto ancora su cui lavorare in chiave play-off promozione, ma oggi abbiamo aggiunto un tassello importante”.

NETTA VITTORIA INTERNA DEL GORIMA TREPUZZI CON IL MONOPOLI

foto squadra Bari

Il Gorima Salento XV Trepuzzi vince e convince tra le mura amiche contro l’ Amatori Rugby Monopoli.
Primo tempo: la compagine salentina mostra una grinta notevole dai primi minuti del match, riuscendo a sbloccare il risultato già al 5′ minuto grazie ad una punizione di Miglietta, insistono i locali ma in maniera disordinata, comunque al 20′ è Manno che di forza realizza la prima meta per il Trepuzzi portando il pallone dietro la linea di meta e Miglietta trasforma portando così il risultato sul 10-0. Al 26′ è la compagine bianco verde ad andare in meta con un’azione degli avanti portando il risultato sul 10-5. poi a 5′ minuti dallo scadere da una bella azione ariosa Miglietta realizza una meta che permette al GORIMA di allungare le distanze portando il risultato sul finale di primo tempo sul 15-5.
La seconda metà dell’ incontro è un continuo crescendo della compagine salentina, che monopolizza l’andamento del match, al’ 2′ minuto è D’Oria che da il via alle danze e con la trasformazione il risultato va sul 22-5. Al 10′ C.Perrone va in meta, Miglietta trasforma, il risultato va sul 29-5. Il GORIMA è scatenato e al 27′ va in meta con Forte che viene trasformata, neanche il tempo di battere dal centrocampo e al 28′ l’ esordiente Cito vola in meta in mezzo ai pali e Nestola trasforma, al 33′ Miller schiaccia oltre la linea e Nestola trasforma. Al 31′ è ancora Forte con una bella percussione ad andare in meta. Al 36′ si aggiunge al tabellino dei marcatori anche Cecchini, allo scadere pone l’ultimo acuto sulla partita ancora D’Oria, portando il risultato finale sul 65-5. Carlo Perrone, terza linea, a fine partita ha dichiarato: ” Ottima prestazione da parte di tutti, purtroppo abbiamo ancora dei meccanismi da oliare bene. Siamo sulla strada giusta e dobbiamo continuare a percorrerla, domenica giochiamo con la seconda in classifica in casa vedremo …. “.